Aceto e Bicarbonato: due alleati per le pulizie. Scopri come usarli

L’aceto e il bicarbonato sono due ottimi alleati per le pulizie di casa.Si tratta di due prodotti naturali in grado di sgrassare, igienizzare la maggior parte degli oggetti che abbiamo nella nostra abitazione.

Scoprite in questa guida come utilizzarli al meglio, insieme o da soli. Ecco tutte le indicazioni e tutti i suggerimenti.

Aceto e bicarbonato: due alleati per le pulizie domestiche

Questi due ingredienti, così diversi tra loro, formano una squadra eccezionale per le pulizie domestiche.

Se mescolati, ad esempio danno vita ad una miscela effervescente in grado di eliminare le incrostazioni e di pulire anche lo scarico più ostinato.

Vediamo insieme le loro proprietà e i loro utilizzi: singolarmente o insieme.

ACETO BIANCO

  • anticalcare
  • sgrassatore
  • igienizzante

E’ inoltre particolarmente indicato come antimuffa, vi basterà inumidire la parte interessata con un panno imbevuto di aceto. Provare per credere.

  • Disgorgante

In collaborazione con il bicarbonato è in grado di liberare gli scarichi più ostinati, a patto che non ci sia acqua stagnante.

  • Incrostazioni

Vi basterà far bollire una soluzione di acqua e aceto nelle pentole sporche e incrostate per qualche minuto. Successivamente dovrete rimuovere lo sporco con una spugna.

  • Pulizia

Sapete che l‘aceto diluito in acqua è un ottimo detergente per mobili? Una combinazione di aceto, acqua e sapone di Marsiglia in scaglie, renderà i vostri vetri puliti e splendenti.

Per non parlare dei pavimenti di casa che brilleranno se lavati con acqua, aceto e limone.

  • Bucato

Un ottimo alleato anche per eliminare le macchie più irriducibili dai vestiti, inoltre è anche un valido sostituto dell’ammorbidente.

Igiene

Diluire aceto e acqua con un rapporto 1 a 3 renderà i vostri capi più morbidi e il nostro pianeta ringrazierà per la scelta ecologica.

Ma non finisce qui, perché può essere utilizzato per togliere il calcare dalle tubature della lavatrice o anche dalla caldaia del ferro da stiro.

BICARBONATO DI SODIO

Non è uno sgrassante, ma è particolarmente dotato di proprietà igienizzanti e antibatteriche.

  • Mobili, sanitari e pavimenti

Vi basterà diluire il bicarbonato in acqua e procedere alla pulizia senza avvalersi dell’uso di prodotti chimici e inquinanti.

Inoltre per le sue eccellenti proprietà anti-odore può essere utilizzato per eliminare i cattivi odori di frigorifero e bidone della spazzatura.

  • Divani e vestiti

Spargere la polvere di divano su divani, poltrone e materassi. Lasciare agire per 20 minuti e poi aspirare il tutto con l’aspirapolvere.

  • Contro gli insetti

Il bicarbonato è un ingrediente molto utile da usare per un repellente fai da te contro formiche, zanzare e scarafaggi.

Come utilizzarlo? Vi basterà riempire alcune ciotole da sistemare in diversi angoli della casa.

VIDEO:
  • In giardino

Due cucchiai di bicarbonato mescolati in un litro di acqua sono utili come disinfestante per le erbacce e per la pulizia dei vasi.

Come avete potuto leggere aceto e bicarbonato, sono due ingredienti naturali ed eccezionali, in grado di liberarci dalla schiavitù di prodotti chimici e particolarmente inquinanti.

L’unica accortezza che dovrete avere durante l’uso di questi due ingredienti, è di non respirare i fumi scaturiti dalla loro unione.

Leggi anche:

Loading...

Articoli correlati

Back to top button
Close