I motivi per cui dovresti usare l’aceto per fare la lavatrice

Sai che puoi usare l’aceto per fare la lavatrice, al posto del normale detersivo? Questo prodotto è infatti un ottimo alleato per le pulizie domestiche.

Elimina le macchie, dona lucentezza, ammorbidisce, e dettagli non trascurabili, è economico ed ecologico. Inoltre al contrario di quel che si pensa, non lascia odori.

Scopri i motivi per cui dovresti sempre utilizzare l’aceto per fare la lavatrice

10 fantastici motivi per cui l’aceto è il tuo miglior alleato per fare la lavatrice, non fartene scappare nemmeno uno!

  • Sostituisce l’ammorbidente.
  • Elimina i cattivi odori dai vestiti.
  • Alcuni abiti rimasti troppo tempo chiusi nell’armadio puzzano di umidità? Mettili in ammollo con acqua e aceto e dopo procedi al normale lavaggio.
  • Rimuove le macchie di sudore.

Ti basterà preparare una miscela di 250 ml di acqua tiepida e un cucchiaio di aceto.

  • Impedisce la formazione di funghi all’interno della lavatrice.

Effettua qualche lavaggio a vuoto, usando un bicchiere di aceto. In questo modo potrai pulire i filtri della lavatrice.

  • Elimina le macchie persistenti.

Prepara una soluzione a base di 3 cucchiai di aceto, 2 di sapone liquido e 4 bicchieri d’acqua.

Poi usala per strofinare una macchia con l’utilizzo di una spugna. Successivamente procedi con un normale lavaggio.

  • I colori

Per evitare che i tuoi abiti perdano colore, aggiungi un bicchiere di aceto ad ogni lavaggio.

  • Primo lavaggio

Aggiungi l’aceto alla lavatrice per evitare che i vestiti perdano il colore durante il primo lavaggio.

  • Normale lavaggio

Fai bollire un bicchiere di aceto in 5 bicchieri di acqua. Aggiungi la soluzione in una bacinella insieme ai vestiti sporchi e lasciali in ammollo tutta la notte. Dopo lava normalmente.

  • Capi contratti

Se un capo di lana si è contratto durante un lavaggio, non preoccuparti, ecco cosa devi fare.

Mettilo in ammollo per 25 minuti in una soluzione composta da una parte di aceto e due di acqua.

Altri utilizzi in casa

L’aceto è veramente versatile, oltre ad essere un ottimo aiutante per il bucato, ci sono anche altri modi per cui è possibile utilizzarlo in casa.

aceto per fare la lavatrice

Ve ne elenchiamo 5:

  • Deodorante

Può eliminare gli odori dai contenitori di plastica degli alimenti. Non devi fare altro che mettere nel contenitore acqua e aceto e poi portare tutto ad alta temperatura con il microonde.

  • Sterilizza le spugne

Prepara un composto di acqua e aceto in una ciotola di plastica. Immergeteci le spugne e inserire per qualche minuto nel microonde.

  • Lavastoviglie

Aggiungere un bicchiere di aceto durante un normale lavaggio, vi aiuterà a tenere puliti i filtri.

  • Forno

Scaldare un tegame d’acqua e un bicchiere di aceto e inserite tutto nel forno per un quarto d’ora a 180°C.

Una volta freddo, utilizzate un panno imbevuto con questa soluzione, per pulire il forno.

  • Lavandini

L’aceto può essere utilizzato per sturare i lavandini.

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close