10 alimenti da evitare assolutamente se vuoi dimagrire

Quali sono gli alimenti da evitare categoricamente se si vuol dimagrire? A quale leccornia bisogna purtroppo rinunciare se si vuole riguadagnare il normopeso?

Il normopeso è il peso ideale che caratterizza la corporatura di ogni persona. Dipende da vari fattori, tra cui l’età, la costituzione e lo stile di vita.

Gli alimenti da evitare quando vuoi dimagrire

Una variazione di valore compreso tra i 2 e i 5 kg è considerato normale, mentre al di sopra si va incontro ad alterazione funzionali al limite della patologia.

Quando si parla di regimi alimentari è fondamentale considerare il bilancio energetico, ovvero la quantità di energia fornita dall’organismo e la quantità bruciata dal metabolismo, dall’attività fisica e dai processi di termoregolazione.

Nel caso in cui quella fornita dall’organismo superi quella consumata si va incontro ad un accumulo di calorie e ad un conseguente aumento del peso corporeo.

L’aumento di peso si verifica quando il corpo trasforma le calorie in eccesso in adipociti, che sono le cellule che compongono il tessuto adiposo.

alimenti dimagrire

Solitamente nella donna si accumulano in queste zone specifiche:

  1. glutei
  2. cosce
  3. fianchi

Mentre negli uomini:

  1. addome
  2. schiena
  3. spalle

Cos’è una dieta dimagrante

In alcune situazioni, per evitare di andare incontro a pericolose  patologie dismetaboliche è necessario iniziare una dieta dimagrante da valutare insieme ad nutrizionista esperto.

Le diete dimagranti possono essere di vario tipo:

  • iperproteiche
  • monotematiche
  • terapeutiche

Ma eccoci arrivati ai protagonisti di questo articolo, ovvero i 10 alimenti da evitare per dimagrire. Ecco quali sono.

  • Patatine fritte

Molto gustose ma decisamente troppo ipercaloriche. Vengono infatti cucinate con olio fritto, un alimento particolarmente ricco di calorie.

Inoltre le patate, essendo ricche di amido forniscono un elevato indice glicemico. Un esempio? 100 grammi di patatine fritte contengono 150 calorie.

  • Alcol

Un alimento ricco di calorie, un bicchiere di vino ne apporta 100 e una pinta di birra oltre 150.

Da non dimenticare un dettaglio importante: tali bevande vengono accompagnate ai pasti quindi le calorie devono essere sommate a quelle del cibo solido.

Nella maggior parte dei casi si tratta di un surplus energetico molto dannoso.

  • Bibite gassate

Contengono un’altissima percentuale di zuccheri e di anidride carbonica che gonfia l’apparato gastrointestinale.

  • Cocco

Un frutto fresco e particolarmente apprezzato in estate. Contiene 370 calorie per 100 grammi: assolutamente da evitare.

Altre pietanze

  • Maionese

100 gr di maionese contengono 700 calorie. I numeri parlano da soli.

  • Hamburger

Un buon hamburger contiene un alta percentuale di grasso, ecco perché in una dieta dimagrante è sconsigliato mangiare questo alimento.

  • Kebab

100 grammi di kebab contengono 1000 calorie. Questa pietanza solitamente è a base di agnello, una delle carni più grasse in assoluto.

  • Condimenti

Burro, lardo e strutto sono assolutamente da evitare, anche perché sono altamente pericolosi anche per l’apparato cardiovascolare.

  • Insaccati

Altamente calorici ed estremamente pericolosi per la salute delle arterie.

  • Alimenti confezionati

Solitamente ricchi di condimenti iper calorici, contribuiscono ad apportare un’elevata percentuale di calorie all’organismo.

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close