Aloni di sudore: come eliminarli efficacemente dai capi bianchi

I capi di abbigliamento bianchi sono particolarmente apprezzati dalla maggior parte delle persone, anche se mantenerli sempre puliti e splendenti non è semplice, soprattutto a causa degli aloni di sudore che si formano spesso e volentieri.

In questo articolo parleremo di alcuni trucchi naturali che pertanto potrebbero sistemare la situazione laddove anche i detersivi più potenti hanno fallito.

Ecco come eliminare gli aloni di sudore dai capi bianchi senza rovinarli

Di seguito alcuni trucchi per recuperare i capi bianchi e per eliminare gli aloni di sudore, anche i più ostinati.

  • SBIANCANTE NATURALE A BASE DI ACETO, SALE E BICARBONATO

Una miscela in grado di penetrare all’interno dei tessuti e di rimuovere gli aloni lasciati dal sudore.

Dalla sua ha anche l’enorme vantaggio di non danneggiare i tessuti e di essere particolarmente ecologico.

INGREDIENTI:

  • 1 tazza di aceto (250 ml)
  • Una tazza e mezzo di bicarbonato di sodio (210 gr)
  • 1 cucchiaio di sale (10 gr)
  • Una cucchiaio di acqua ossigenata (10 ml) (opzionale)

PROCEDIMENTO:

  • Immergere l’indumento in una bacinella colma di acqua calda e aceto.
  • Lasciarla immersa per 20 minuti
  • A questo punto mescolate in una ciotola il bicarbonato di sodio, il sale, l’acqua ossigenata e formare una pasta.
  • Togliere l’indumento dalla bacinella e strizzarlo dall’acqua in eccesso.
  • Spalmare la pasta sulle macchie e strofinare piano piano
  • Togliete l’indumento dalla bacinella e strizzate via l’acqua.
  • Lasciate agire per 20 minuti
  • Procedere con il lavaggio abituale in lavatrice

ACETO BIANCO

In grado di eliminare non solo gli aloni di sudore ma anche quelli lasciati dal deodorante.

PROCEDIMENTO:

  • Diluire mezzo bicchiere di aceto bianco in un litro di acqua, immergere l’indumento per almeno 40 minuti e poi risciacquare.
  • SUCCO DI LIMONE

Il succo di limone è uno dei prodotti naturali più usati in assoluto, le sue proprietà sbiancanti ed antibatteriche riducono il cattivo odore ed eliminano le macchie.

PROCEDIMENTO:

  • Spremere il succo del limone direttamente sulla macchia
  • Lasciare agire per 40 minuti e poi lavare.

 

  • LIMONE A FETTE

La scorza del limone possiede infatti sostanze che aiutano ad uniformare il colore degli indumenti.

PROCEDIMENTO:

  • Tagliare il limone a fettine e metterle in un catino pieno d’acqua
  • Aggiungere un cucchiaino di acqua ossigenata ed immergere il capo da sbiancare
  • Lasciare agire per un’ora e sciacquate.
  • Procedere con il normale ciclo di lavaggio
  • BICARBONATO DI SODIO

I suoi principi attivi rimuovono i residui dalla fibra del tessuto, lo ammorbidiscono e prevengono il cattivo odore.

PROCEDIMENTO:

  • Inumidire un cucchiaio di bicarbonato e strofinarlo in corrispondenza degli aloni di sudore.
  • Lasciare agire per 20 minuti e risciacquare.

 

  • SALE E ALCOL

Una miscela di questi due ingredienti è una valida alleata contro gli aloni di sudore.

PROCEDIMENTO:

    • Diluire due cucchiai di sale in mezzo bicchiere di alcol.
    • Strofinare la macchia con l’aiuto di uno spazzolino
    • Lasciare agire per 30 minuti

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close