Come preparare un ammorbidente fai da te ecologico e naturale

In questo articolo vi spiegheremo come preparare un ammorbidente fai da te naturale ed ecologico. Vi serviranno alcuni ingredienti facili da reperire, indispensabili per creare ricette dalla comprovata utilità.

Gli ammorbidenti più famosi, rivestono le fibre con un film di silicone che solo all’apparenza rende i nostri capi più morbidi. In realtà non le ammorbidisce e finisce per accumularsi lavaggio dopo lavaggio.

Ammorbidente fai da te

Come dice il suo nome, l’ammorbidente ha il compito di ammorbidire i capi e di renderli più stirabili.

Ma non solo, infatti li rende più profumati e ravviva anche i colori.

Ed è un prodotto altamente inquinante, proprio per questo motivo in questo articolo vi guideremo nella preparazione di un prodotto più naturale e di conseguenza più ecologico.

Ricordatevi, di utilizzare per la prima volta l’ammorbidente fai da te su un capo vecchio: nel caso abbiate commesso degli errori, potrete facilmente rimediare.

Ammorbidente-fai-da-te

ACETO BIANCO DI VINO:

Ingredienti:

  • 1 litro di aceto bianco di vino
  • 5 gocce di olio essenziale

Procedimento:

  • Mescolate gli ingredienti in una bottiglia di plastica riciclata
  • Al prossimo lavaggio, aggiungete la giusta dose

ACIDO CITRICO AL 15/20%:

Ingredienti:

  • Un flacone pulito
  • 150 gr di acido citrico
  • Poche gocce di olio essenziale di lavanda
  • Acqua

Procedimento:

  • Utilizzare l’acqua del rubinetto, purché non contenga molto fluoro.
  • Versare l’acqua nel flacone e poi aggiungere l’acido citrico, facendosi aiutare da un imbuto.
  • Chiudere il tappo e agitare bene.
  • Aggiungere 30 gocce di olio essenziale.

Altri rimedi alternativi

Nel caso in cui gli odori sprigionati dall’utilizzo di questi prodotti proprio non vi piaccia, potete pensare di utilizzare qualche rimedio della nonna già collaudato.

Vediamone qualcuno!

  • PALLINE DA TENNIS

Introdurre un paio di palline da tennis pulite nella lavatrice: elimineranno l’elettricità statica che causa la rigidità dei capi.

  • GRUCCE DI LEGNO

Appendete i capi in posizione verticale su alcune grucce di legno e lasciateli al sole, la cui luce igienizza e ammorbidisce.

Cosa ne dite di questi rimedi fantastici e delle ricette per preparare un ammorbidente fai da te che vi abbiamo proposto?

Siamo sicuri che una volta provate, non tornerete più agli ammorbidenti commerciali, costosi ed altamente inquinanti.

Questi rimedi inoltre sono altamente consigliati per le persone allergiche: il profumo degli ammorbidenti commerciali, molto spesso, è la causa di attacchi d’asma che colpiscono chi è predisposto.

E voi ne conoscete altre, di ricette? Se la risposta è affermativa, non dimenticate di farcele conoscere.

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close