Aneurisma cerebrale: i sintomi che ti avvisano prima

A causa della morte improvvisa di una giovane mamma, i medici hanno deciso di elencare quali sono i sintomi di un aneurisma cerebrale che ti avvisano prima.

L’aneurisma cerebrale è una disgrazia che può colpire chiunque e sfortunatamente è una malattia che molto spesso passa inosservata fino alla rottura dei vasi sanguigni che poi portano alla morte.

Esistono però alcuni sintomi da tenere in considerazione per scongiurare le conseguenze più gravi di un aneurisma cerebrale

Dopo la prematura scomparsa di una giovane mamma della Carolina del Nord a causa di un aneurisma cerebrale i medici hanno deciso di parlare dei sintomi che annunciano l’arrivo di questo disturbo mortale.

Charlotte Broadway è una donna di circa 40 anni che vive nella Carolina del Nord insieme a suo marito e ai loro 4 figli.

Pubblicato da Eric Broadway su Sabato 4 agosto 2012

Fin da bambina soffre di emicrania, quindi per lei avere mal di testa non è una rarità.

Il 1 Aprile del 2017 subisce un forte attacco di mal di testa e capisce subito che qualcosa no va: sente che il dolore è diverso.

Si fa quindi accompagnare da suo marito Eric in ospedale in cui le viene diagnosticato subito un aneurisma cerebrale.

Si verifica quando un vaso sanguigno si indebolisce e si formano piccole bolle che espongono il cervello ad una pressione anormale.

I rischi comprendono la rottura dei vasi con un successivo sanguinamento che può portare alla morte.

Quando un vaso sanguigno si rompe, la persona avverte un intenso mal di testa che può sembrare un attacco di emicrania.

Pubblicato da Eric Broadway su Mercoledì 12 aprile 2017

Due giorni dopo il ricovero Eric ha dovuto salutare per sempre la sua Charlotte, morta pochi giorni prima di compiere 42 anni.

Ma quali sono i sintomi?

Sfortunatamente un aneurisma cerebrale ha pochi sintomi a cui prestare attenzione.

Il principale è ovviamente un fortissimo mal di testa che deve far accendere immediatamente un campanello d’allarme.

Pubblicato da Eric Broadway su Domenica 8 gennaio 2012

Secondo i medici ci sono anche altri piccoli sintomi come:

    • Dolore al collo
    • Nausea e vomito
    • Sensibilità alla luce
    • Perdita di conoscenza
    • Convulsioni
    • Visione offuscata o doppia
    • Palpebra cadente
    • Confusione

Nei casi in cui l’aneurisma non si sia ancora rotto, ci sono altri sintomi a cui prestare attenzione che potrebbero salvarti la vita. Se noti più di uno di questi sintomi dovresti farti vedere da un dottore a scopo preventivo.

  • Dolore sopra e dietro un occhio
  • Vista distorta

 

Purtroppo per Charlotte il suo aneurisma inizialmente considerato al secondo stadio su cinque ha presentato numerose complicanze che hanno portato alla sua morte.

Pubblicato da Eric Broadway su Martedì 16 maggio 2017

E’ importante sapere che l’aneurisma cerebrale di solito colpisce i soggetti più anziani, i fumatori, coloro che soffrono di ipertensione e i malati di diabete.

Loading...
Back to top button
Close
Close