Asino costretto a camminare con carichi pesanti crolla per strada

Asino costretto a camminare con carichi pesanti crolla per strada davanti agli occhi increduli e tristi di molte persone. L’orribile incidente è accaduta per le strade del Cile.

Per molto tempo l’uomo ha utilizzato asini e cavalli come animali da soma, non bisogna quindi sorprendersi nel vederli lavorare insieme all’uomo.

Asino costretto a camminare con carichi pesanti crolla per strada, è accaduto in Cile

Naturalmente il fatto che vengano usati per lavorare non significa assolutamente che l’uomo possa sfruttarli senza il minimo ritegno, soprattutto considerando che l’animale, se trattato male, soffre.

Cavalli e asini, sono animali speciali che hanno bisogno di cure e se necessario anche di un veterinario perché come essere viventi sono soggetti a malanni e a infortuni.

Un episodio sgradevole accaduto in Cile, ha aperto di nuovo gli occhi su questa abitudine spiacevole che prevede lo sfruttamento degli asini.

Un quadrupede è infatti stato il protagonista di un bruttissimo episodio accaduto a Valparaiso, una regione del Cile.

Asino

Gli amanti degli animali e non solo sono rimasti letteralmente a bocca aperta a causa dell’indignazione derivata da un incidente accaduto ad un asino cileno.

L’irresponsabile proprietario ha caricato all’inverosimile il dorso del povero animale.

Non contento lo ha trascinato in giro per la città di El Liter, finché l’asino è crollato a terra.

Allo stremo delle sue forze non è riuscito a proseguire, visto che il padrone incauto lo aveva caricato di un peso eccessivo da sopportare.

L’incidente

Dopo essere rovinosamente caduto a terra non riusciva a rialzarsi, nonostante gli sforzi del proprietario che ha cercato in tutti i modi di tirarlo su.

La gente per strada, che ha assistito all’orribile vicenda ha riferito di aver già visto l’asino carico di roba girare per le strade della città, alcune volte addirittura è stato costretto a risalire le colline.

L’immagine ha perfino raggiunto i social network e com’era prevedibile il sentimento suscitato è stato un’unanime indignazione.

Secondo i giornali locali, il governatore Maria De Los Angeles De La Paz, ha condannato pesantemente l’episodio

Ha infatti dichiarato che si trattava di un episodio condannabile causa degli abusi sugli animali.

Ha promesso che andrà a fondo alla questione e se i fatti saranno accertati, il proprietario dovrà rendere conto della sofferenza provocata al suo animale.

Se hai assistito ad un caso di abuso su animali innocenti, mi raccomando non rimanere in silenzio.

Contribuisci anche tu a rendere il mondo un posto migliore, con un’azione di rispetto nei confronti di chi non può difendersi.

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close