Gli effetti del caffè sul nostro organismo. Il numero uno è sorprendente

Conoscete tutti gli effetti del caffè sul nostro organismo? Ecco tutto quello che c’è da sapere su una delle bevande più amate in assoluto.

L’odore è qualcosa di magico, è ciò che mi aiuta a svegliarmi al mattino. Sono l’unica a cui piace il caffè? Dubito fortemente!

Gli effetti del caffè sul nostro organismo. Rimani stupito anche tu di fronte a questi 9 benefici

Che tu lo prenda da solo al mattino, o in compagnia degli amici non importa, per la maggior parte delle persone si tratta di un appuntamento irrinunciabile.

Sai cosa succede al tuo organismo se bevi caffè ogni giorno? Ecco 9 fantastici benefici!

Conseguenza

RENDE PIU’ INTELLIGENTI

Secondo numerosi studi iniziare la giornata con una tazzina di caffè, migliora la capacità di apprendimento e aiuta il cervello a gestire l’attenzione e a migliorare la memoria.

TI SENTI PIU’ FELICE

Una tazzina di caffè al mattino regala energia e aiuta a svegliarti. Lo sapevi che può renderti anche più felice? Secondo i ricercatori, gli antiossidanti contenuti nel caffè riducono il rischio di depressione.

RIDUCE IL RISCHIO DI DIABETE

7 tazze di caffè riducono del 50% il rischio di ammalarsi di diabete rispetto a coloro che ne bevono solo 2.

PROTEGGE DALL’ALZHEIMER

Una tazza di caffè al giorno rallenta, ma non previene l’Alzheimer. Questo secondo i ricercatori italiani.

Uno studio pubblicato sul Journal of Alzheimer’s Disease, afferma che con troppi caffè quotidiani il rischio di deterioramento cognitivo è raddoppiato.

RIDUCE IL RISCHIO DI MALATTIE CARDIACHE

Se sei preoccupato per il tuo cuore dovresti forse provare a bere tre tazze di caffè al giorno.

I ricercatori hanno studiato la correlazione tra aritmie cardiache e assunzione di caffeina.

Secondo il team scientifico fra le 23000 mila persone che hanno partecipato allo studio, coloro che bevevano regolarmente il caffè avevano un rischio di fibrillazione atriale decisamente inferiore a quelli che non lo bevevano.

PROTEGGE CONTRO IL PARKINSON

I ricercatori dell’Università Linköping in Svezia hanno  scoperto una variante genetica che offre protezione contro il morbo di Parkinson, soprattutto se si beve un sacco di caffè.

TI RENDE PIU’ AMICHEVOLE

Fisico

Alcuni ricercatori americani hanno condotto un simpatico esperimento: a due diversi gruppi di partecipanti è stato offerto del caffè o una bevanda fredda prima di effettuare un incontro con una persona sconosciuta.

Il risultato? Coloro che avevano caffè caldo nelle mani hanno mostrato maggiore gioia di fronte al nuovo amico.

PROTEGGE DAL CANCRO

Secondo Live Science le donne che bevono più di quattro tazze di caffè al giorno hanno una probabilità inferiore del 22% di sviluppare il cancro uterino rispetto alle donne che non lo bevono affatto.

SI PRENDE CURA DEL FEGATO

I ricercatori hanno osservato come un paio di tazze di caffè facciano una grande differenza nelle persone che soffrono di cirrosi.

Un totale di nove studi diversi, che hanno coinvolto 430.000 persone, hanno concluso che i bevitori di caffè potrebbero evitare la cirrosi, specialmente nelle persone che bevono alcolici.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close