Elastici per capelli al polso, un’abitudine estremamente pericolosa

I medici hanno deciso di avvisare tutti sulla pericolosità di questa abitudine, che ha quasi portato alla morte una giovane donna

Se hai i capelli lunghi, molto probabilmente sei solita portare al polso degli elastici per capelli. In effetti tenerli sempre lì a portata di mano è molto comodo, e se sono anche particolarmente carini diventano anche estetici.

Eppure secondo i medici, è invece un’abitudine sbagliata, che addirittura potrebbe costarci caramente. Soprattutto quando dimentichiamo lo stretto elastico costantemente sul polso.

Elastici per capelli al polso: la storia di Audree Kopp

Audree Koop è una giovane madre del Kentucky, Stati Uniti, che ha quasi perso la vita a causa di questa abitudine comune.

Teneva sempre un elastico al polso, anche più di uno, proprio perché gli piacevano esteticamente. A lungo andare però le avevano segnato un piccolo solco sul polso a cui lei non aveva dato la minima importanza.

Una mattina, la giovane mamma, si sveglia con un enorme bernoccolo sul polso.

“Inizialmente non ci ho dato peso. Pensavo fosse il morso di un insetto o di un ragno”, ha dichiarato a WLKY News. E anche il medico di famiglia non si è preoccupato più di tanto, si limita infatti a prescriverle solo un antibiotico.

Ma pochi giorni dopo le cose sono decisamente peggiorate. Il bernoccolo è diventato più grande, più rosso e molto doloroso.

elastico polso

La corsa in ospedale

Audree non perde tempo e vola in ospedale, dove dopo una veloce visita decidono di operarla urgentemente.

“Mi hanno subito preparata per la sala operatoria. Dovevo immediatamente sottopormi ad un’operazione, perché rischiavo di andare incontro ad una sepsi, una grave infezione del sangue”.

Il medico che ha preso in carico Audree Kopp, Amit Gupta, ha spiegato che la piccola cicatrice, quasi invisibile, era sufficiente per consentire ai batteri di entrare nel corpo umano.

E’ rimasto anche sorpreso dal fatto che il primo medico a cui la donna si era rivolta, non abbia preso subito provvedimenti per scongiurare il peggio.

“Aveva un enorme ascesso nella parte posteriore del polso, quindi ho dovuto fare un’incisione per evacuare il pus all’interno e impedire ai batteri di infettare gli strati più profondi della pelle” , ha affermato Amit Gupta.

Gli elastici per capelli contengono molti batteri, specialmente quando non vengono spesso lavati. Questi microbi possono quindi infettare il polso, come nel caso di Audree, ma possono anche raggiungere tutto il corpo : sangue, muscoli, legamenti o persino ossa …

“Una volta che questi batteri sono in grado di infettare il flusso sanguigno, la persona può cadere in coma”, aggiunge Audree “Per me, avrebbe potuto essere molto peggio”.

Audree avrebbe potuto morire di sepsi, una grave infezione del sangue! Quindi, non esitate a condividere questa storia per avvertire tutti dei pericoli di questa abitudine apparentemente innocua!

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close