Foglio di alluminio per alleviare i dolori di muscoli e ossa. Ecco come fare

Alleviare i dolori muscolari e delle ossa con un foglio di alluminio. Ecco come procedere

Oggi vogliamo parlarvi di un trattamento per il dolore di ossa e muscoli, molto particolare. Sicuramente diverso da molti altri, perché si avvale dell’utilizzo di un foglio di alluminio.

Strano? Per alcuni no. Infatti coloro che lo hanno già sperimentato, assicurano che si dimostra un ottimo alleato per combattere vari tipi di dolore.

Alla schiena, alle spalle, al collo, alle ginocchia e al tallone (il dolore che non vi permette di camminare normalmente).

E cosa utilizza questo trattamento?

Un foglio di alluminio !
Sì, semplicemente! Non occorre altro.

Una curiosità:

La carta stagnola, conosciuta anche come carta argentata, è un materiale lavorato per il confezionamento e la conservazione degli alimenti e dei medicinali. Fino agli inizi del XX secolo venivano utilizzati veri e propri fogli di stagno(da cui il nome improprio di “carta”, per la sua sottigliezza, e “stagnola”, dal materiale), poi soppiantati da sottilissimi fogli che conosciamo oggi.  Fonte:wikipedia

Prima di spiegarvi come fare, vogliamo dimostrare la logica del trattamento e perché funziona.

L’alluminio per il trattamento dei dolori di muscoli e ossa

Quindi non è utile solo per la conservazione dei cibi, ma tratta anche il dolore.

E questa non è una novità.

L’uso del foglio di alluminio per alleviare il dolore, appare nei libri di Wilhelm Reich, medico, psichiatra, scienziato e amico di Sigmund Freud.

Ma qual è il motivo del suo utilizzo e perché funziona?

Vi sono alcune teorie, come quella dello scienziato russo AV Skvortsov.

Teoria Skvortsov

Il corpo umano è un insieme di cellule che interagiscono direttamente con il campo magnetico terrestre. Mettendo un foglio di alluminio nella zona interessata dal dolore, avviene un aumento di questa interazione. E si tratta di una interazione benefica.

Ma esiste un’altra spiegazione ed è molto più semplice: l’alluminio produce calore e questo calore è benefico per il trattamento del dolore.

Come utilizzare il foglio di alluminio per curare i dolori

Trattamento:

Avvolgere l’area dolente con un foglio di alluminio.

Staccare un pezzo sufficientemente grande per coprire l’intera area interessata.

Ma fate attenzione: il lato lucido del foglio sarà a contatto con l’area colpita dal dolore.

Se necessario, usare nastro adesivo per una maggiore aderenza.

L’ideale è quello di applicare il foglio la sera prima di dormire, perché l’alluminio ha bisogno di rimanere a contatto con la zona dolorante per circa 10 o 12 ore.

Il trattamento va eseguito per 12 giorni

Fare una pausa di 2 settimane e ripeterlo se necessario.

La terapia del foglio di alluminio trova riscontro nel trattamento di diverse tipologie di dolore.

Il dolore al collo, come abbiamo accennato, schiena, braccia, gambe, ginocchia, sciatica, gotta, artrite reumatoide, articolazioni (acido urico) e tallone.

Il trattamento del dolore per 2 settimane

Alcune persone riferiscono e testimoniano la scomparsa rapida del dolore.
Questo a dimostrazione del potente effetto anti-infiammatorio del rimedio.

Nota: La tecnica non è adatta per il trattamento del mal di testa.

Potrebbe interessarvi leggere:

 

Loading...
Back to top button
Close
Close