Il cavallo finge di morire per non lavorare: l’esilarante video è virale

Il video di un cavallo dalle divertenti doti recitative ha conquistato veramente tutti

Ha conquistato tutto il mondo in pochissimo tempo il video del cavallo che finge di morire per non dover lavorare con il suo compagno umano.

I cavalli sono creature meravigliose che collaborano da secoli con l’essere umano. Potenti e degni collaboratori, non c’è da stupirsi che quando parliamo di potenza nelle automobili usiamo la parola cavalli.

Il cavallo che finge di morire conquista la rete

Affascinanti e con personalità diverse, sono fra le specie animali che più piacciono all’uomo. E come capita anche a noi, non sempre hanno voglia di collaborare e di aiutare.

Il cavallo protagonista del nostro articolo ha fatto capire molto bene al suo amico bipede le intenzioni del giorno. Era stanco e di lavorare non ne voleva proprio sapere.

E per rimarcare la sua volontà ha messo in atto una sceneggiata comica e di tutto rispetto: si è finto morto!

In realtà il suo proprietario ha dichiarato che semplicemente Jingang, questo il nome del bellissimo esemplare, non ama essere cavalcato da un essere umano.

Un comportamento insolito, che lo contraddistingue dai suoi simili, ma chi lo conosce bene afferma che Jingang è uno spirito libero, con un’anima avventurosa e unica.

cavallo finge di morire

Un cavallo che a vedere il video che vi proponiamo di seguito potrebbe avere un futuro radioso nel mondo del cinema. E che sa fingersi morto molto meglio rispetto ad alcuni attori molto famosi.

Quindi come si può vedere dal video il simpatico e infastidito cavallo si butta teatralmente a terra ogni volta che qualcuno tenta di cavalcarlo.

Nella sua mente starà pensando: “Muori oggi, muori domani, vuoi vedere che finalmente capiscono di lasciarmi in pace?”

Nel frattempo il video è diventato virale e ha raggiunto incredibili traguardi: 60000 condivisioni e addirittura 20 milioni di visualizzazioni.

Nel video che vi proponiamo qui sotto potrete vedere Jingang all’opera: la scenetta comica inizia con lui che si accascia al suolo e una volta a terra rovescia gli occhi e tira la lingua di fuori.

Ad un primo impatto una persona potrebbe anche spaventarsi, pensando magari che si senta poco bene, ma questa è un’eventualità da non temere assolutamente.

Perché il mitico Jingang si rialza magicamente nello stesso momento in cui crede di essere rimasto solo. E come biasimarlo?

Se pensassi di non poter lavorare fingendomi morta ogni tanto ci proverei anche io. E voi? Intanto che ci pensate ammirate la simpatica prova di recitazione di Jingang

El caballo que se hace el muerto para que no le montén 😂😂😂😂😂😂

Pubblicato da Victor E Garcia Barron su Venerdì 4 ottobre 2019

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close