La sposa e il donatore ballano al matrimonio. Una scena bellissima

Una scena bellissima, quella a cui hanno assistito gli invitati al matrimonio. Dopo 10 anni la sposa e il donatore ballano insieme

Aveva 16 anni quando ha scoperto di essere malata di leucemia e un angelo dal cuore d’oro con un gesto completamente disinteressato le ha permesso di continuare a vivere. Anni dopo il ballo della sposa e del donatore ha commosso gli invitati al matrimonio.

Lei si chiama Greta Hoakanson e lui Danny Daniels. Nel 2006 erano perfetti sconosciuti, fino a quando il destino non ha deciso di unire le loro strade.

emozione

La sposa e il donatore: il loro ballo ha commosso tutti

Ceri giorni non si dimenticano mai, rimangono impressi nella nostra memoria in modo indelebile e purtroppo non è detto che siano indimenticabili a causa di ricordi positivi.

Il 1 settembre del 2006 Greta se lo ricorderà per sempre, perché è il giorno in cui ha scoperto di dover combattere contro una terribile e insidiosa malattia: la leucemia.

Aveva solo 16 anni, una vita davanti e un difficile cammino da percorrere. I medici non perdono tempo e decidono di sottoporla immediatamente a diversi cicli di chemioterapia.

donatore

Ma il trattamento non basta, c’è bisogno di qualcosa di più, di un miracolo: Greta ha bisogno di un trapianto di midollo.

Le probabilità di trovare un donatore sono pochissime e Greta e la sua famiglia lo sanno benissimo, ma la vita riesce sempre a stupire e un giorno, viene finalmente trovato un donatore.

Si chiama Danny Daniels ed è un perfetto sconosciuto disposto ad aiutare Greta

Venuto a conoscenza della situazione critica della ragazza, Danny ha deciso di sottoporsi ai controlli necessari per donarle il midollo osseo.

E incredibilmente è risultato compatibile! Danny ha quindi salvato la vita a Greta e 10 anni dopo, il giorno del matrimonio della ragazza hanno ballato insieme.

Un valzer emozionante che ha commosso gli invitati che non sono riusciti a trattenere le lacrime. Un inno alla vita, alla rinascita, un ringraziamento speciale che Greta ha dedicato alla persona che le ha permesso di vivere.

Che le ha permesso di essere lì quel giorno, a sposare il ragazzo che ha conquistato il suo cuore. Un ringraziamento all’uomo che le ha donato la possibilità di poter vivere ancora.

La sposa e il donatore

Una storia meravigliosa, che ci fa capire l’importanza della donazione, un’azione nobile che può salvare la vita di persone malate.

Che non hanno altre possibilità di poter sopravvivere senza un trapianto. Diventate donatori iniziando a tipizzarvi presso i centri appositi.

Fonte: ABC News

Potrebbe interessarti leggere anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close