La trasformazione di Tracy: perde 90 kg senza intervento chirurgico

La storia della trasformazione di Tracy, la donna che non si è rimboccata le maniche e ha perso 90 kg senza l’aiuto di un intervento chirurgico.

Una vicenda che narra le gesta di una donna da un’immensa forza d’animo, che non si è lasciata abbattere dalle difficoltà e che ha portato a termine il suo compito.

La trasformazione di Tracy: da 156 a 66 kg

Così come l’abuso di alcool e stupefacenti, anche mangiare molto cibo può diventare una vera e propria dipendenza.

Una dipendenza che va oltre una semplice alimentazione scorretta, molto spesso le persone obese, si portano dietro una serie di problemi psicologici ed emotivi non indifferenti.

Lo sa bene Tracy, la protagonista di questa storia, che fin dall’infanzia ha dovuto combattere con la cattiveria della gente.

Fin da quando era piccola, è sempre stata presa in giro a causa del sovrappeso.

A scuola le avevano dato dei soprannomi offensivi ed orrendi, troppo per una bambina che aveva l’unica colpa di essere in sovrappeso.

Negli anni, questo disagio si è trasformato in qualcosa di più, tanto da peggiorare notevolmente la situazione.

Il cibo era diventata la sua unica fonte di controllo.

Mangiando poteva sfuggire al dolore delle prese in giro, dall’ansia e dalla tristezza.

Tracy era arrivata al punto di negare la verità, era convinta di accettarsi così com’era.

Dopo ogni abbuffata tornava il senso di malessere, a quel punto prese una decisione

Ma all’improvviso decise che non avrebbe più sopportato bugie. Non era felice e doveva cambiare il suo corpo per stare meglio.

abbuffata

Pesava 156 kg e secondo i medici aveva un’altissima possibilità di sviluppare tumori, diabete e patologie cardiache.

A quel punto voleva solo andare avanti, il cambiamento era già avvenuto in lei e la forza di volontà galoppava veloce.

L’obiettivo era fissato, ma da dove partire per raggiungerlo? Da dove doveva iniziare?

Si rivolse quindi ad un personal trainer, che dopo un primo incontro non perse ulteriore tempo.

Entrambi si misero a lavoro, il cammino era intrapreso.

Tracy non aveva mai praticato attività fisica e il programma preparato dal personal trainer era duro e faticoso, al punto tale che pensò di mollare.

Ma la determinazione era più forte della fatica e Tracy dentro di lei non aveva nessuna intenzione di mollare davanti alle prime difficoltà.

E in breve tempo i risultati cominciarono ad arrivare.

Gli allenamenti erano sempre faticosi, ma senza quei chili addosso Tracy si sentiva meglio, valeva la pena sopportare il dolore.

Concluso il suo lavoro con il personal trainer, ha proseguito da sola, determinata a raggiungere la meta

E l’obiettivo è stato finalmente raggiunto: Tracy ha perso 90 kg, senza l’aiuto di un intervento chirurgico, ma grazie alla sua determinazione.

Una storia incredibile che mostra la potenza della forza di volontà!

Ecco un video di Tracy per voi:

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close