Merluzzo in salsa, semplice e delizioso

Oggi prepareremo un delizioso merluzzo in salsa.
È una ricetta molto semplice e veloce da realizzare, l’ideale per una cena all’ultimo momento, perché gustosa e di grande effetto.

Il merluzzo è, nella categoria del pesce azzurro, il più utilizzato. Facilmente reperibile in ogni periodo dell’anno, è economico e ricco di omega 3, i grassi che apportano solo benefici alla nostra salute: proteggono sistema cardio-circolatorio, prevengono numerose malattie come l‘Alzheimer e contrastano alcune forme tumorali.
Vi troviamo inoltre proteine, vitamine del gruppo A, B, D, contiene calcio, selenio, iodio (fondamentale per la tiroide), zinco, fosforo, fluoro e potassio.
Ma passiamo in cucina a preparare il nostro piatto!

Questa la lista degli ingredienti:

• Merluzzo ( 2 pezzi o 2 fette a persona);
• una cipolla grande;
• 2 spicchi di aglio;
• una manciata di mandorle tritate;
• 1 fetta di pane;
• 1 bicchiere di brodo di pesce (potete prepararlo anche con un cubetto di dado di pesce);
• mezzo bicchiere di vino bianco;
• prezzemolo;
• olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione:

In una padella grande mettiamo a scaldare qualche cucchiaio di olio. Tagliamo sottilmente la cipolla a julienne e mettiamola nell’olio sul fuoco.
Aggiungiamo i 2 spicchi d’aglio affettati sottilmente, quindi aggiungiamo poco dopo il vino che faremo evaporare.

In una padella a parte, tostiamo il pane spezzettato con un cucchiaio di olio.
Fate attenzione a non bruciarlo!

Schiacciamo le mandorle in un mortaio e aggiungiamole agli altri ingredienti. Mescoliamo bene.

Versiamo il tutto in una padella, aggiungiamo il brodo e lasciamo cuocere la salsa circa 5 minuti.

Trascorso il tempo, frulliamo il nostro preparato fino ad ottenere una crema vellutata.

Ripotiamo la salsa nella padella, prendiamo le fette di merluzzo, spolveriamole con sale e pepe e adagiamole nella salsa.
(Foto dove si vedono i pezzi di merluzzo nella salsa)
Lasciamo cuocere il merluzzo 3/4 minuti per ogni lato. Giratelo con cura!

Potete accompagnare questa deliziosa ricetta con un’insalata oppure con delle patate al forno.
Buon appetito!

VIDEO:

Fonte ricetta e immagini : yoyomismaymiscosas

Loading...

Articoli correlati

Back to top button
Close