Mettere una moneta nel congelatore prima di uscire vi sarà molto utile

Mettere una moneta nel congelatore prima di uscire vi sarà molto utile e in quest’articolo vi spiegheremo perché!

Probabilmente vi è già accaduto: uscire per una gita e ritrovare una volta a casa, i vostri orologi digitali che non segnano l’ora giusta. Capite subito che si è trattato di un’interruzione di corrente, ma non avete la più pallida idea di quando sia successo e quanto tempo sia durato il blackout.

Mettere una moneta nel congelatore prima di uscire vi sarà molto utile

In queste situazioni anche altri apparecchi elettrici possono essere stati interessati, pensate al congelatore e vi chiedete se gli alimenti conservati al suo interno, possano aver subito un danno.

Sappiamo tutti ormai, che congelare e scongelare gli alimenti più volte, è nocivo, per le proprietà degli stessi che si decompongono e possono addirittura provocare intossicazione.

Congelare

A questo punto cosa si può fare?
I cibi al suo interno si saranno scongelati e poi ricongelati? Domanda lecita.

Certo buttare via tutto è un gran peccato, ma non si può stabilire se questo sia o non sia accaduto e nel dubbio, meglio non rischiare.

C’è un modo per scoprire cosa sia accaduto all’interno del congelatore dopo un blackout stabilendone approssimativamente la durata?

Sheila Pulanco Rusell ha condiviso con tutti i suoi contatti sui social, un’idea a dir poco geniale.
Il post e la sua idea, sono diventati immediatamente virali e presto lo scoprirete anche voi se non ne siete già a conoscenza.

La sua idea vi sarà utile, in caso decidiate di lasciare la vostra casa per uno o più giorni, perché vi insegnerà a capire se il vostro congelatore è rimasto scollegato per più o meno tempo.

Tutto quello che vi occorre per mettere in pratica questa idea geniale, è una moneta e una tazza d’acqua.

Funzionale

Nella sua pubblicazione, Sheila ha spiegato quanto segue ai suoi contatti:

“Il metodo è semplice, ma molto efficace.
Basta mettere una tazza piena d’acqua nel congelatore ed aspettare che il liquido congeli.
A questo punto mettete sulla superficie della tazza d’acqua gelata, una moneta e riponete la tazza con la moneta nel congelatore.

Al ritorno dal vostro viaggio, sarete in grado di stabilire se gli alimenti all’interno del congelatore hanno subito alterazioni in caso di blackout.

Aprite il congelatore e prendete la vostra tazza. Se la moneta si trova sul suo fondo, significa che gli alimenti si sono scongelati e poi ricongelati. In questo caso meglio non mangiarli, perché potrebbero essere avariati.

Se la moneta invece, si trova sulla superficie della tazza, significa che un eventuale blackout sarà durato un tempo breve e gli alimenti sono ancora correttamente congelati.
In questo caso mangiate tranquillamente il cibo.

Il mio consiglio è quello di lasciare la tazza sempre nel congelatore: in questo modo saprete in ogni momento se al suo interno sono avvenute modifiche sugli alimenti.

Infine, se nonostante questo consiglio non siete sicuri dello stato di conservazione del cibo, meglio buttarlo via.
La cosa più importante è e sarà sempre la salute.”

È un consiglio veramente semplice e utile, da condividere con i vostri amici. Lo apprezzeranno!

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close