Piangere e dimagrire: farlo dalle 19 alle 22 fa perdere peso

Avete mai pensato ad una correlazione fra piangere e dimagrire? Ebbene secondo la scienza c’è questa possibilità: piangere fa perdere peso!

Se vi capita spesso di lasciarvi sfuggire qualche lacrima durante un film drammatico da oggi avrete un motivo in più per farlo!

Una ricerca scientifica afferma che piangere faccia dimagrire, scopri cosa hanno scoperto i ricercatori

Secondo uno studio recente lasciarsi andare ad un pianto liberatorio aiuterebbe a dimagrire.

I ricercatori hanno infatti scoperto che gli ormoni rilasciati nel nostro organismo in conseguenza ad un pianto, sono in grado di aumentare il cortisolo che generalmente circola nel nostro corpo nel momento in cui proviamo forti emozioni.

Leggi anche:

Gli esperti hanno analizzato la correlazione fra il pianto e il dimagrimento analizzando la capacità del corpo umano di liberarsi di diverse sostanze tossiche attraverso un pianto causato dallo stress.

Il biochimico William Frey, a capo dello studio in questione è giunto alla conclusione che un bel pianto emozionante e liberatorio sia in grado di rimuovere tutte quelle sostanze tossiche che tendono ad accumularsi nel nostro corpo ogni qualvolta siamo emotivamente stressati.

Lo studio ha sottolinenato che si può beneficiare di questo beneficio solo se quelle versate sono lacrime sincere, ovvero scatenate da emozioni vere.

E’ quindi bene sapere che esistono ben 3 tipi di lacrime:

    • Basali, dette anche “funzionali” ovvero quelle che mantengono umidi i nostri occhi
    • Riflesse, dette “di irritazione”, ovvero quelle che involontariamente perdiamo a causa di avverse condizioni atmosferiche
    • Psichiche, ovvero quelle legate ai sentimenti e alle emozioni che proviamo
  •  Come detto poco sopra, la correlazione fra piangere e dimagrire si ha solo ed esclusivamente nel momento in cui le lacrime versate sono quelle psichiche, ovvero causate da una vera emozione.

perdere peso

Strano ma vero, sembra anche che si sia un orario migliore per piangere con lo scopo di perdere peso.

Gli scienziati infatti consigliano l’orario che va dalle 19 alle 22.

Quindi se desiderate la visione di un bel film drammatico con lo scopo di sfogarvi e dimagrire fatelo durante questa fascia oraria.

Sembra che un bel pianto non sia solo un bene per la nostra salute mentale a causa del rilascio di tutti quei sentimenti repressi, ma dia anche numerosi benefici a livello fisico.

Mi raccomando, ricordatevi che affettare una cipolla con lo scopo di piangere per dimagrire non vi farà raggiungere l’obiettivo sperato.

Piuttosto meglio un pacchetto di pop-corn di gigantesche dimensioni, un divano comodo e una commedia romantica e strappalacrime!

Back to top button
Close
Close