Pulire le arterie: la dieta per dimagrire e disintossicarsi

L’alimentazione riveste un ruolo fondamentale per la nostra salute. Ci sono alimenti che giorno dopo giorno provocano l’ostruzione delle vene, ma ce ne sono anche di molti che, se introdotti regolarmente in una dieta specifica aiutano a pulire le arterie.

Pulire le arterie periodicamente è importante per prevenire la comparsa di numerosi e pericolosi disturbi come le malattie cardiovascolari. In questo articolo parleremo di una dieta che ha due scopi specifici: pulire le arterie e dimagrire disintossicandosi.

Pulire le arterie ed eliminare 4 chili in 5 giorni

E’ una dieta che dura solamente 5 giorni.

Aiuta a perdere peso e a diminuire l’acidità del sangue, ottenendo come risultato finale un corpo più leggere e più sano.

La prima cosa da fare al momento del risveglio, quindi a digiuno, è assumere un bicchiere d’acqua e limone senza zucchero o altri dolcificanti. Dopodiché il consiglio è di non mangiare niente per almeno mezz’ora.

acqua e limone mattina

COLAZIONE:

Cagliata pura o con miele, banana o avocado schiacciato con avena e frutta.

Per coloro che fanno lavori più pesanti: patate dolci o cous-cous con latte di cocco oppure un uovo sodo.

È molto importante durante i 5 giorni di dieta bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno.

PRANZO:

Assumere verdure fresche e biologiche come lattuga, bietole, germogli di erba medica, coriandolo, cavolo, rucola, patata dolce, barbabietola o foglie di carota; e radici come cipolla, carota, ravanello, rapa.

Condire con limone, aglio, olio (olio extra vergine di cocco, olio extravergine di oliva, extra vergine o extra vergine di lino) e completare con sesamo tostato e macinato; o anche con maionese fatta in casa.

Per pulire le arterie è molto importante assumere anche alimenti cucinati: integra alle verdure sopracitate anche riso integrale, fagioli e zucca.

Assumi proteine attraverso piccole porzioni di filetto di pesce o petto di pollo.

Mangia prima i cibi crudi e poi quelli cotti.

Evita il dolce subito dopo pranzo. Mastica accuratamente tutto il cibo, specialmente crudo.

SPUNTINO

Puoi mangiare un frutto, una mela, una pera o un melone (solo una fetta).

CENA:

Opta per una zuppa di verdure o una banana schiacciata con l’avena o il purè di banana con semi di lino dorati.

Nota: è possibile sostituire la banana con l’avocado, ricordando sempre di non mangiarne uno intero!

Dopo un’ora dopo cena, puoi prendere un cucchiaio di miele puro.

PRIMA DI ANDARE A LETTO:

Una tazza di tè, variando fra i vari gusti: rosmarino, menta, finocchio, artemisia, lavanda, camomilla, eucalipto, fieno greco.

Il tè può essere puro o misto: eucalipto/rosmarino, rosmarino/lavanda, finocchio/menta ecc…

E’ importante per pulire le arterie, per perdere peso e per riequilibrare il PH del sangue che la dieta duri solo 5 giorni.

Loading...
Back to top button
Close
Close