Otto sintomi che ti indicano un’insufficienza renale. Fai attenzione

I sintomi che ti indicano la presenza di un'insufficienza renale. Ecco le otto avvisaglie a cui dovresti prestare la massima attenzione

I reni sono alcuni degli organi più importanti del nostro corpo. Svolgono diverse funzioni fondamentali con lo scopo di assicurarsi il benessere di tutto l’organismo. E’ quindi di grande importanza assicurarsi che non siano in pericolo. Ecco gli 8 sintomi che ti avvisano di un’insufficienza renale.

Attivano la vitamina D, filtrano il sangue, eliminano i liquidi trasformandoli in urina, controllano la pressione sanguigna, regolano gli elettroliti e creano i globuli rossi. Questi sono le importantissime funzioni dei reni.

Sintomi insufficienza renale

I sintomi di un’insufficienza renale

L’insufficienza renale in poche parole significa che i reni hanno smesso di funzionare. Dopo la nostra premessa, capirete da soli quanto sia pericolosa per la nostra salute un’evenienza del genere.

Scopriamo insieme quali sono quindi le spie che dovrebbero metterci in allarme su una condizione subdola, che in fase iniziale agisce silenziosamente.

SONNO DIFFICOLTOSO

Se i reni non sono in grado di filtrare i liquidi in eccesso, quest’ultimi invece di trasformarsi in urina rimangono nel sangue.

Ciò influisce con il sonno, provocando una difficoltà nell’addormentamento o addirittura apnee notturne.

STANCHEZZA COSTANTE:

L’insufficienza renale porta ad un eccesso di impurità e tossine nel sangue. Tutto ciò si traduce in stanchezza cronica e difficoltà a concentrarsi.

MINZIONE FREQUENTE:

Un’ eccessiva necessità di urinare soprattutto di notte potrebbe indicare un affaticamento renale. Ciò è spiegato dal deterioramento della capacità di assorbimento dei tubuli renali.

SECCHEZZA E PRURITO DELLA PELLE

Se i reni non funzionano a dovere, le tossine e i rifiuti non vengono rimossi.

E si arriva ad una secchezza cutanea, più prurito, che si traducono in malattie ossee e uno squilibrio tra sostanze nutritive e minerali nel sangue.

L’insufficienza renale provoca inoltre, la disidratazione cronica che causa tra l’altro, secchezza della pelle e uno stop nella produzione di olio da parte delle ghiandole.

URINA SCHIUMOSA:

Un’urina particolarmente schiumosa indica la presenza di proteine, soprattutto l’albumina.

GONFIORE DELLE ESTREMITA’ INFERIORI:

Gli arti inferiori del corpo potrebbero gonfiarsi a causa della ritenzione di sodio provocata da un’insufficienza renale.

PRESENZA DI SANGUE NELLE URINE:

Se i reni non funzionano adeguatamente, è possibile notare la presenza di sangue nell’urina, dovuta ad un danneggiamento dei filtri renali. Questo disturbo è comunemente chiamato ematuria.

CRAMPI MUSCOLARI:

Bassi livelli di calcio e fosforo nel corpo, causati da uno squilibrio elettrolitico dovuto all’insufficienza renale, causano crampi muscolari.

In presenza di uno o più di questi sintomi è bene recarsi da un dottore che sarà in grado di effettuare la giusta diagnosi. Questo sito non vuole sostituire il parere medico.

Leggi anche:

Loading...
Back to top button
Close
Close