Suocera vs Nuora: la risposta del figlio è diventata virale

Suocera vs Nuora, due nemiche storiche che si fanno solitamente la guerra dal primo momento in cui si conoscono. Con il figlio/marito che solitamente rimane neutrale come la Svizzera.

Questa è la storia di Clint Edwards e della risposta che ha rifilato a sua madre dopo un’ uscita infelice dedicata a sua moglie.

Suocera critica aspramente sua nuora. La risposta del figlio è diventata virale

La risposta di Clint Edwards a sua madre è talmente clamorosa da diventare immediatamente virale.

Infatti ha raggiunto la spaventosa cifra di oltre 3.000 condivisioni in cui gli utenti hanno applaudito la sua onestà e il suo amore.

Solitamente una relazione fra suocera nuora non è mai facile, perché la prima vorrà sempre sapere cosa succede nella vita del proprio figlio, a volte dando consigli non richiesti e opinioni che fanno sentire a disagio la nuova parente acquisita.

Clint Edwards lo sa bene, e dopo aver avuto una conversazione con sua madre, ha deciso di condividere sul suo blog: “Non ho idea di cosa sto facendo: il blog di un padre”, la sua opinione su cosa significhi vivere in famiglia.

Il suo pensiero in poco tempo è diventato virale e ha raggiunto migliaia di condivisioni. Vediamo perché.

Chi ha bambini piccoli lo sa bene quali siano le difficoltà a mantenere una casa sempre pulita e ordinata. Il tempo non basta mai, soprattutto se i bambini sono più di uno e i genitori lavorano fuori casa.

Il protagonista di questa storia ha ammesso che spesso e volentieri la sua casa è un vero disastro, dettaglio che sua madre non ha mai mancato di sottolineare.

A tal punto da fare una spiacevole osservazione a sua nuora, con cui suo figlio ha 3 figli.

Secondo quello che Clint ha scritto sul suo blog, poco tempo fa era al telefono con sua madre che gli ha chiesto:

“Non ti dispiace che Mel non pulisca la casa?”

pulire la casa

Ecco la sua risposta sensazionale:

“Era sabato. Stavo lavando i piatti e onestamente, non sapevo cosa dire. Mia madre non l’ha detto in modo cattivo. Era più curiosità la sua.

Ovviamente si è resa conto che la nostra casa non è mai tanto pulita. Ma non è solo di Mel il compito di pulire. Per me matrimonio significa società”.

“Non sapevo davvero come rispondere a mia madre, quindi ho esitato. Non so mai veramente cosa dire in momenti come questi. Ma pensandoci bene penso che le credenze di mia madre dipendano esclusivamente dai tempi in cui è cresciuta.

Non conosco molto bene mio padre, ma ricordo che mi ha dato questo consiglio sulla scelta di una moglie:

“Visita la sua casa inaspettatamente. Guarda come si comporta lì. Il modo in cui tiene la casa può dire molto di una donna. ”

A differenza di mio padre, non ho davvero pensato a una casa pulita quando ho sposato mia moglie. Ho pensato a come mi piaceva quello che aveva da dire. A come mi fa sentire.

Al suo sorriso, alla sua dolcezza e a quanto sarebbe stata premurosa con i nostri figli.

“Non mi sono sposato per avere una casa pulita. Mi sono sposato per condividere la mia vita con la persona che amo”.

Dopodiché ha continuato dicendo che a quelle parole, sua madre è rimasta per lungo tempo in silenzio. E alla fine ha detto:

” Beh… probabilmente tutto ciò è più importante di una casa pulita”.

Indubbiamente, quest’uomo ama e apprezza il lavoro di sua moglie e sicuramente la suocera smetterà di torturare la nuora per un bel po’! Grande uomo che per quanto gli riguarda ha messo fine alla guerra suocera vs nuora.

Loading...
Back to top button
Close
Close